menu

Wohlers Report 2023: crescita a due cifre per la produzione additiva

Pubblicato il 10 Aprile 2023 da Nunzia A.
Wohlers_Report

Il Wohlers Report è senza dubbio la bibbia della stampa 3D. Ogni anno, questo rapporto di riferimento è una delle risorse più importanti per coloro che desiderano studiare le principali caratteristiche e tendenze del mercato. L’edizione 2023 è appena stata pubblicata e per questo 28° rapporto annuale, Wohlers Associates, supportato da ASTM International, sottolinea la continua crescita del settore della produzione additiva. La crescita a due cifre non solo è rassicurante, ma dovrebbe anche aiutare gli utenti a investire nelle tecnologie 3D. Infatti, il Wohlers Report 2023 riporta una crescita del 18,3% nel 2022 in termini di prodotti e servizi, confermando la ripresa del mercato dalla pandemia. Questo dato di crescita è stato calcolato sulla base di dati concreti forniti da centinaia di aziende in tutto il mondo.

Il Wohlers Report di quest’anno è stato redatto da 97 co-autori provenienti da 35 Paesi diversi. Inoltre, 412 aziende hanno contribuito al rapporto di 425 pagine, fornendo una visione realistica del mercato. Quest’anno gli argomenti trattati sono numerosi e diversificati e comprendono temi come l’economia circolare e il riciclo, il Metal Binder Jetting e il ruolo delle tecnologie 3D nell’assistenza sanitaria. Inoltre, lo studio di mercato esamina ovviamente i diversi processi di stampa 3D, i materiali utilizzati e applicazioni mirate. In particolare, quest’anno l’attenzione si concentra sulle parti di uso finale.

Fatturato globale dei servizi di produzione additiva (giallo) e dei prodotti (arancione), espresso in miliardi di dollari (foto: Wohlers Report)

Terry Wohlers, responsabile dei servizi di consulenza e business intelligence di Wohlers Associates, aggiunge: “L’industria AM continua a espandersi nelle applicazioni di produzione per uso finale. Questa tendenza è destinata a crescere con l’ulteriore sviluppo e adozione degli standard. L’AM sta producendo parti più grandi e più critiche in diversi settori industriali“. Non è quindi una grande sorpresa che il rapporto mostri la crescente industrializzazione della produzione additiva: come sappiamo, il mercato sta sviluppando soluzioni più veloci, automatizzate e orientate alla produzione e lo fa in serie sempre più grandi. Anche gli enti pubblici partecipano a questi sviluppi proponendo iniziative che promuovono l’adozione delle tecnologie 3D.

Inoltre, guardando ai temi discussi in modo più dettagliato nel Wohlers Report 2023, la sostenibilità è sicuramente in primo piano. In questo modo, si sostiene l’idea che la produzione additiva consenta agli utenti di progettare il nuovo con il vecchio e di recuperare i rifiuti. Si noti che la sostenibilità era già un tema importante nel rapporto dello scorso anno. Il rapporto tratta anche del Metal Binder Jetting e delle opportunità e sfide che questo processo comporta. Si parla anche del ruolo dell’AM nel settore medicale, dello sviluppo delle startup e infine di come il mercato possa attrarre forza lavoro più giovane. Per consultare il rapporto integrale, la versione digitale è disponibile al prezzo di 750 euro: QUI.

Cosa ne pensi di questa notizia? Condividi la tua opinione sui nostri social Facebook e LinkedIn. Trovi tutti i nostri video sul nostro canale YouTube! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale per ricevere tutte le notizie sulla stampa 3D direttamente nella casella di posta!

Lascia un commento

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks