menu

Quale stampante 3D scegliere? La nostra selezione di 5 modelli sul mercato

Pubblicato il 13 Giugno 2024 da Nunzia A.

Il mercato della produzione additiva è cresciuto rapidamente negli ultimi anni, con un numero sempre maggiore di stampanti 3D vendute e utilizzate in tutto il mondo. Infatti, secondo un rapporto di Grand View Research, si prevede che le vendite di stampanti 3D raggiungeranno i 21,5 milioni di unità entro il 2030. Di conseguenza, abbiamo assistito a un aumento del numero di stampanti 3D disponibili. FDM, SLS, PBF… c’è un’ampia varietà di macchine a seconda del processo che si sta cercando. Eco perché può essere difficile capire quale stampante 3D scegliere per le proprie esigenze. Per aiutarti a capire quale stampante 3D fa per te, ogni mese presentiamo 5 macchine, attualmente disponibili sul mercato, inserendo sia stampanti desktop e RepRap/kit sia professionali e industriali. Dai un’occhiata alla selezione qui sotto di stampanti 3D più acquistate!

Delta S di Plasmics

La Delta S di Plasmics è un’innovativa stampante FDM 3D dotata della testa di riscaldamento a induzione INo Trident. Grazie a questa tecnologia di riscaldamento a induzione, una novità assoluta sul mercato, questa stampante raggiunge i 250°C in soli 4 secondi e può arrivare fino a 500°C, offrendo la possibilità di stampare polimeri ad alte prestazioni come ULTEM, PA, PC e compositi. La Delta S presenta un estrusore a 4 velocità per garantire un controllo preciso del filamento e una qualità di stampa ottimale. Il sensore avanzato del filamento misura in tempo reale il diametro, la lunghezza e le forze applicate, consentendo regolazioni dinamiche e una migliore ripetibilità. Con un volume di stampa di 200 mm di diametro e 250 mm di altezza, un piano riscaldato a 140°C e un involucro chiuso in grado di raggiungere gli 80°C, la Delta S garantisce la compatibilità con un’ampia gamma di materiali. Inoltre, è dotata di un sistema di stoccaggio del filamento riscaldato, che elimina la necessità di dispositivi esterni, e di connettività tramite Wi-Fi e LAN per una facile integrazione in qualsiasi ambiente di lavoro.

M 290-2 di EOS

EOS ha annunciato da pochi giorni il lancio di una nuova soluzione di stampa 3D: la EOS M 290-2. Questa stampante 3D DMLS completa la serie EOS M 290 ed è caratterizzata da due laser da 400 watt. La macchina ha un ampio volume di costruzione di 250 x 250 x 325 mm ed è indicata per la produzione in serie di componenti industriali di piccole dimensioni. Il sistema è dotato anche di uno scanner digitale con raffreddamento attivo, in grado di raggiungere velocità fino a 7,0 m/s (23 ft/s). Inoltre, vanta una qualità di processo e può lavorare un’ampia gamma di materiali, tra questi: alluminio, leghe di nichel EOS, titanio e acciaio inox.

Arc80X di Gefertec

La arc80X di Gefertec è una stampante 3D industriale avanzata che unisce innovazione ed efficienza. Grazie al suo design modulare, arc80X offre agli utenti la flessibilità di adattare la macchina alle proprie esigenze specifiche, sia che si scelga la versione base sia che si integrino funzioni avanzate. Degna di nota per l’efficienza dei costi, questa stampante supporta un’ampia gamma di materiali, offrendo versatilità nella produzione di componenti e riducendo notevolmente le spese rispetto ai metodi tradizionali, ed è adatta a lavorare con materiali sensibili all’aria grazie al suo involucro in titanio. Grazie alla tecnologia WAAM, arc80X consente di stampare in modo efficiente componenti di grandi dimensioni, riducendo al minimo gli scarti e garantendo agli utenti una totale libertà di progettazione. Infine, per quanto riguarda le configurazioni dei tavoli, la stampante offre una certa flessibilità con opzioni che vanno dalla lavorazione simultanea a 5 assi per i pezzi complessi alla più semplice lavorazione a 3+2 o addirittura a soli 3 assi per i lavori meno impegnativi.

UltraCraft Reflex di HeyGears

Sviluppata da HeyGears, la UltraCraft Reflex è una stampante 3D desktop che utilizza la tecnologia della resina MSLA. Ha un volume massimo di costruzione di 192 x 121 x 220 mm, una velocità di stampa di 27 mm/h e un peso di 25 kg. Questa stampante è compatibile con diverse resine, tra cui PAU10, PAT10, PAM10, PAP10 e PAH10. Le caratteristiche principali includono il ricaricamento automatico della resina, il rilevamento del livello del materiale, un vassoio preriscaldato e una precisione di 33 μm. Con un tasso di successo di stampa del 95%, la UltraCraft Reflex integra anche un software proprietario con funzioni intelligenti di supporto e taglio automatico. L’azienda offre agli utenti anche la UltraCraft Reflex Combo che, oltre alla stampante, include stazioni di lavaggio e polimerizzazione per ottimizzare il post-trattamento dei pezzi finali.

La stampante 3D J35™ Pro di Stratasys

La J35™ Pro PolyJet™ è una stampante da tavolo multimateriale di facile utilizzo del produttore statunitense-islandese Stratasys. Viene utilizzata in vari settori, come quello aerospaziale, della tecnologia medica, dell’istruzione e per la produzione di prototipi e modelli. La stampante PolyJet consente di creare modelli e prototipi che soddisfano i requisiti più elevati. Inoltre, richiede poco spazio, ha un design che richiede poca manutenzione e funziona in modo silenzioso. La macchina offre l’accesso a un sistema completo di strumenti per il flusso di lavoro, l’ottimizzazione della progettazione, il servizio basato su cloud, il print-to-click e la formazione on-demand. Altri vantaggi della stampante sono la creazione di prototipi CMF realistici grazie alla combinazione di texture e scala di grigi, il prezzo di acquisto accessibile, la versatilità dei materiali utilizzabili e l’idoneità all’uso in ufficio grazie alla bassa manutenzione e al filtraggio avanzato dell’aria.

Che ne pensi della nostra selezione di stampanti 3D? Condividi la tua opinione sui nostri social Facebook e LinkedIn. Trovi tutti i nostri video sul nostro canale YouTube! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale per ricevere tutte le notizie sulla stampa 3D direttamente nella casella di posta!

Lascia un commento

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks