menu

Stampa 3D a resina in odontoiatria per creare guide chirurgiche e impianti dentali precisi

Pubblicato il 11 Maggio 2022 da Mélanie W.
rayshape

Il settore odontoiatrico ha fatto grandi passi avanti con l’introduzione della produzione additiva. Questa tecnologia prevede molte applicazioni, come lo sviluppo di modelli dentali, protesi, impianti e corone, per citarne alcune. Ecco perché la democratizzazione della stampa 3D dentale sta generando un’enorme crescita del mercato. Secondo una ricerca condotta da Markets and Markets pubblicata quest’anno, la stampa 3D dentale dovrebbe generare 7.900 miliardi di $ entro il 2027, con una crescita annua del 20,2%. Tale crescita è sempre più evidente, basta guardare ad esempio il gran numero di cliniche e centri specializzati che stanno attualmente inserendo il settore della stampa 3D nelle loro operazioni quotidiane. Una di queste è la filiale West Lake della clinica Dental Doctor, ubicata a Suzhou, in Cina, che si è rivolta all’esperienza del produttore RAYSHAPE per ottimizzare i processi produttivi e offrire soluzioni più precise.

Il principale ostacolo in odontoiatria, evidenziato anche dalla clinica Dental Doctor, è legato alla realizzazione e alla consegna di impianti dentali. Parliamo qui di impianti che devono essere sicuri, efficienti e precisi da innestare nei pazienti, e che servono a ripristinare alcuni dei loro denti mancanti. Inoltre, gli impianti hanno notevoli proprietà meccaniche e non devono danneggiare gli altri denti naturali che vanno a formare la dentatura. Il problema risiede però nei costi elevati e nei lunghi tempi di produzione e integrazione necessari per far arrivare queste protesi al cliente finale, cioè il paziente. Se i pazienti hanno una buona salute orale e hanno bisogno solo di uno o due impianti, il processo sarà relativamente semplice. Se si tratta però di ricostruzioni maggiori, come la metà dei denti o la dentatura completa, è necessario molto più tempo, sia per quanto riguarda l’impianto che la convalescenza.

Crediti foto: RAYSHAPE

Integrazione della stampa 3D a resina

Una volta identificate le criticità, la clinica Dental Doctor West Lake ha iniziato a valutare le diverse possibilità disponibili sul mercato. L’obiettivo era chiaro: accorciare i tempi chirurgici e produttivi dei modelli, oltre a ridurre il relativo trauma chirurgico. Com’è noto la stampa 3D a resina è uno dei metodi additivi principali usati nel settore dentale, seguito dalla produzione che sfrutta il metallo. Nello specifico, la clinica ha identificato come soluzione al problema la stampante 3D Shape 1 Dental, del produttore RAYSHAPE, con la quale ha potuto creare guide chirurgiche. Questa macchina basata sulla tecnologia DLP è dotata di una luce UV e vanta un volume di stampa di 144 × 81 × 200 mm. Combinando alta velocità, elevate prestazioni e prezzi ragionevoli, questa soluzione è ideale per essere adottata da cliniche e laboratori odontotecnici. Questa tecnologia include inoltre il software di stampa 3D ShapeWare in versione dentale. Il dottor LV Haoxin, della clinica Dental Doctor, afferma: “La qualità dei componenti stampati in 3D da RAYSHAPE è ottima e la precisione è quella che ci aspettavamo”.

Con l’adozione del sistema digitale di impianti dentali dotato della tecnologia DLP di RAYSHAPE, la clinica di West Lake sta ottimizzando l’intero processo produttivo di guide chirurgiche e impianti dentali per personalizzarli e adattarli alle esigenze di ciascun paziente. Il Dottor LV Haoxin spiega: “La progettazione delle guide è utile per ridurre il tempo d’intervento e le reazioni postoperatorie. Quando dobbiamo lavorare su un paziente a cui bisogna ripristinare i denti mancanti possiamo scegliere di usare questa tecnologia per progettare virtualmente l’impianto ideale prima dell’intervento chirurgico. Dopodiché, tramite il software scegliamo vari parametri: direzione assiale, profondità, disposizione, diametro e lunghezza, nonché forza e forma dell’impianto. Infine, usiamo una guida chirurgica precisa per realizzare ciò che collegherà l’elemento di restauro all’impianto, sostituire con precisione ciò che è stato progettato e ottenere il risultato desiderato”.

Vantaggi della tecnologia in odontoiatria

L’integrazione dei sistemi di produzione additiva DLP di RAYSHAPE ha permesso alla clinica Dental Doctor di sfruttare i vantaggi di questa tecnologia. A livello operativo il personale della clinica può simulare il modo in cui l’impianto verrà collocato e determinare posizione, profondità e orientamento con l’aiuto della guida stampata in 3D. Secondo il dottor LV Haoxin, grazie alla produzione additiva, gli impianti digitali otterranno in breve tempo una tecnologia poco invasiva, e in questo modo i pazienti potranno affrontare gli interventi chirurgici in modo confortevole, rilassato e indolore. Più in generale, possiamo anche annoverare significativi risparmi di tempo nella creazione delle guide, anche qualora siano complesse o richiedano svariate iterazioni. Anche la maggiore qualità dei componenti è un fattore chiave per garantire risultati affidabili, accurati e senza margini di errore. Un altro punto importante è l’ottimizzazione dei costi dovuta all’aumento di acquisizione clienti. Grazie a processi più veloci, gli esperti possono concentrarsi maggiormente sull’assistenza ai clienti, e dato che vengono acquisiti più clienti, i costi ammortizzati per i consumabili e le attrezzature diventano minori.

Crediti foto: RAYSHAPE

Grazie a tutto ciò, Dental Doctor è diventata una delle prime cliniche dentali in Cina ad aver avviato progetti dentali tecnologici, smart e digitali. La stampante 3D Shape 1 Dental è stata aggiornata alla versione Shape 1+ Dental, ottenendo nuove e avanzate caratteristiche che permettono un migliore sviluppo dei modelli dentali. Le soluzioni di stampa 3D di RAYSHAPE hanno fornito ai pazienti un’esperienza e un trattamento peculiare e intelligente, e le prestazioni hanno superato le aspettative. Desideri maggiori informazioni sulla tecnologia di questo produttore? Consulta il sito di RAYSHAPE cliccando qui.

Condividi la tua opinione nei commenti dell’articolo o sulle nostre pagine Facebook e Twitter! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale gratuita per ricevere tutte le ultime notizie sulla stampa 3D direttamente nella tua casella di posta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks