menu

TOP 10 dei migliori software di fotogrammetria

Pubblicato il 18 Settembre 2021 da Nunzia A.
fotogrammetria

La fotogrammetria è una tecnologia che permette di elaborare un modello tridimensionale partendo da fotografie o video digitali. Questa metodologia è spesso utilizzata da periti, architetti o perfino ingegneri per creare mappe topografiche, reti, punti di cloud o disegni basati sul mondo reale. Nell’ambito della produzione additiva, la fotogrammetria diventa utile perché può sostituire la scansione 3D, che è la tecnica abituale impiegata per raccogliere dati sull’oggetto che si sta tentando di modellare. In alcuni casi ha più senso utilizzare la fotogrammetria per creare il proprio modello 3D anziché la scansione 3D. Ad esempio, per acquisire oggetti di grandi dimensioni come edifici o panorami, solo uno scanner 3D adattato per queste applicazioni potrebbe funzionare. Inoltre, la fotogrammetria è spesso molto più accessibile ed economica e può essere facile da usare come la fotocamera del proprio cellulare. Una volta ottenuta la fotografia, l’unica cosa che occorre è il giusto tipo di software per elaborare i dati e creare un file 3D del pezzo. Nella seguente classifica (organizzata in ordine alfabetico), presentiamo alcuni dei software di fotogrammetria presenti sul mercato!

Autodesk ReCap

Il software Autodesk ReCap converte le fotografie in un modello 3D o in un disegno 2D pronto da utilizzare per il proprio progetto. Infatti il nome ReCap sta per Reality Capture, a indicare che il software funziona o tramite fotogrammetria aerea, che implica l’uso di velivoli per produrre immagini aeree che possono essere trasformate in un modello 3D o mappate digitalmente oppure l’uso della fotogrammetria ravvicinata, in cui immagini scattate con una fotocamera a mano o montata su treppiede sono poi utilizzate per creare modelli 3D di oggetti più piccoli. Il software permette di creare facilmente una nuvola di punti o mesh pronte per essere utilizzate con altri software CAD o strumenti. Due ulteriori funzioni sono ReCap Photo e ReCap Mobile incluse nella versione Pro. Va notato che questo software funziona anche con scanner laser e ha un prezzo di partenza di 310 $ all’anno.

photogrammetry software

Agisoft Metashape

Agisoft Metashape è un software professionale che esegue l’elaborazione fotogrammetrica di immagini digitali per varie applicazioni come applicazioni di Geographic Information System, documentazione di beni culturali, effetti visivi, produzione, oltre alla misurazione indiretta di oggetti in varie scale. Alcune importanti caratteristiche permettono a Metashape di elaborare vari tipi di immagini (siano esse aeree o a corto raggio), produrre una nuvola di punti, misurare distanze, aree e volumi e generare mesh 3D che possono poi essere esportate in vari formati popolari. È inoltre possibile modificare modelli 4D, il che significa che è possibile registrare intere scene in 3D da manipolare in seguito con il software. Esistono due edizioni della licenza di Agisoft Metashape, l’edizione professionale costa 3.499 $ e quella standard 179 $.

software fotogrammetria

Meshroom di AliceVision

Meshroom di AliceVision è un software gratuito e open-source di ricostruzione 3D che impiega le fotografie per creare il mesh testurizzato che diventerà la struttura del tuo modello 3D. AliceVision è un framework di computer vision fotogrammetrico che fa affidamento su una comunità di persone che investe nella creazione di software open-source come Meshroom. Puoi scoprire maggiori informazioni su questa soluzione open-source nel video qui di seguito.

Pix4D

Pix4D è una soluzione di fotogrammetria che ti accompagna dall’inizio alla fine; oltre a essere un software, aiuta nell’acquisizione di immagini adatte. Pix4D ha sviluppato app mobili per Android e iOS che trasformano i droni dei consumatori in strumenti di mappatura professionali. Pix4Dmapper è il software di fotogrammetria per la mappatura professionale tramite drone. Ulteriori funzioni includono Pix4Dcapture per ottenere immagini ottimizzate, Pix4Dbim per opere fondali, edilizia e gestione delle infrastrutture, ecc. Pix4Dmapper genera nuvole di punti, ortomosaici, modelli di elevazione e molto altro. Non sorprende come questa soluzione di fotogrammetria sia più adatta per applicazioni quali agricoltura, perizie, architettura e settore immobiliare. L’azienda offre vari piani a pagamento.

pix4D

PhotoModeler Technologies

Probabilmente più adatta per la manifattura con CAD o CNC rispetto ad altri software di fotogrammetria presenti sul mercato, Photomodeler offre misurazioni precise e modelli ricavati da fotografie scattate con una comune macchina fotografica, proprio come quella contenuta in qualsiasi smartphone. Si tratta di una soluzione economicamente vantaggiosa per misurazioni 2D o 3D precise, oltre che per perizie, digitalizzazioni, acquisizioni della realtà e molto altro. In PhotoModeler, puoi scegliere tra tre diversi metodi per generare il modello che stai provando a ricreare. È possibile abbinare manualmente funzioni comuni tra immagini, generare automaticamente un modello 3D da obiettivi codificati o generare nuvole di punti da immagini sovrapposte. Esistono tre prodotti con contratto Standard, Premium e Maintenance; il prezzo varia in base a questo e a seconda se la licenza è permanente, rinnovabile o mensile.

RealityCapture

CapturingReality ha creato il software di fotogrammetria RealityCapture che funziona con una vasta gamma di media in entrata. RealityCapture permette di creare scene di realtà virtuale, mesh 3D testurizzati, proiezioni ortografiche, mappe georeferenziate e molto altro a partire da immagini. È inoltre possibile lavorare con scansioni laser su questo software, se sei alla ricerca di entrambe le opzioni. L’interfaccia utente è moderna e pulita, oltre che intuitiva per chi non ha mai utilizzato questo software prima. L’azienda offre quattro piani diversi per il suo software, che vanno da 19,90 a 15.000 € per grandi progetti aziendali.

photogrammetry software

Regard3D

Regard3D è un’altra soluzione software gratuita, open-source, detta “struttura dal movimento”, a indicare che è in grado di convertire foto di un oggetto prese da diverse angolazioni in un modello 3D di tale oggetto. Puoi far girare questa soluzione su diverse piattaforme (Windows, OS X e Linux) e fare affidamento su potenti strumenti e librerie di terzi. Sul loro sito Web, dove troverai il software da scaricare, troverai anche una collezione di tutorial per familiarizzare con il programma, oltre ad aggiornamenti regolari.

Trimble Inpho

Trimble Inpho è una delle soluzioni software leader nell’ambito della fotogrammetria digitale, offerta da Trimble Geospatial. Anche in questo caso, il software è inteso per le immagini aeree; le trasforma in accurate nuvole di punti, modelli superficiali, mosaici di ortofoto e funzioni 3D digitalizzate. Questa è una soluzione affidabile in quanto una delle più longeve sul mercato. Con oltre 30 anni di esperienza, Trimble Geospatial è in grado di offrire una solida soluzione.

WebODM

WebODM è una soluzione concepita per essere facile da usare e produrre modelli di elevazione, modelli testurizzati, mappe georeferenziate e nuvole di punti utilizzando immagini aeree acquisite da droni. Questo software è un progetto di OpenDroneMap, che è un ecosistema aperto di soluzioni per la raccolta, l’elaborazione, l’analisi e la visualizzazione di dati aerei. Una volta scaricato questo programma di fotogrammetria per drone, gira sul computer anche quando è offline. Per l’installazione e l’assistenza tecnica è prevista una tariffa una tantum di 57 $, non sono previsti pagamenti mensili. Puoi trovare maggiori informazioni nel video qui di seguito.

3DF Zephyr

3DF Zephyr è una soluzione software di 3DFlow e ha a che fare con la ricostruzione 3D automatica di un oggetto indipendentemente da quale sensore, drone o scanner laser si utilizzi. In altre parole, con questo software professionale di fotogrammetria, mentre genera facilmente scansioni 3D, gli utenti esperti possono apportare importanti alterazioni per ottimizzare il risultato. L’utente può anche esportare il modello in numerosi formati. Inoltre, è possibile combinare i dati di fotogrammetria con scansioni laser per una maggiore precisione del modello e lavorare al modello in un altro programma CAD è più facile grazie a 3DF Zephyr. Esiste una versione gratuita, ma sei limitato a 50 immagini per una ricostruzione 3D. La versione a pagamento va da 149 € (IVA esclusa) a 3.900 € (IVA esclusa), a seconda delle funzioni.

In un certo senso, la fotogrammetria corrisponde alla scansione 3D di un oggetto sul quale si desidera raccogliere dati. Si tratta solo di un altro modo per raccogliere dati su tale oggetto, tramite l’uso di una fotografia anziché di una tecnologia di triangolazione laser con scanner, ad esempio. Quindi, il software di fotogrammetria lavora utilizzando tali dati per ricostruire un modello, a partire da nuvole di punti che vengono trasformate in mesh 3D. Per la massima precisione, le immagini consecutive acquisite di un oggetto o una struttura devono essere sovrapposte per l’80-90%.

Attualmente sul mercato sono presenti numerose opzioni e qui in alto abbiamo fornito una panoramica generale di cosa si può trovare. Una soluzione per tutti, ci auguriamo. Se stai cercando una soluzione gratuita e open-source puoi anche dare un’occhiata a software di fotogrammetria come COLMAP, MicMac, VisualSFM e OpenMVG. Altre soluzioni per la fotogrammetria con drone sono Hexagon Geospatial o IMAGINE Photogrammetry.

Cosa ne pensi della nostra classifica? Lascia un commento qui sotto o sulle nostre pagine Facebook e Twitter! Non dimenticarti di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale gratuita per ricevere tutte le ultime notizie sulla stampa 3D direttamente nella tua casella di posta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks