menu

MakerBot e Ultimaker annunciano la loro fusione

Pubblicato il 18 Maggio 2022 da Mélanie W.
ultimaker makerbot

Il mercato della produzione additiva non dorme mai. Dopo un 2021 molto intenso in termini di fusioni e acquisizioni, il 2022 continua questa tendenza. Alcuni giorni fa, due dei leader nella stampa 3D desktop, MakerBot e Ultimaker, hanno annunciato che si fonderanno per accelerare l’adozione globale della produzione additiva. Secondo un comunicato stampa, la fusione consentirà loro di offrire un ecosistema di stampa 3D desktop più completo, che includerà non solo hardware, ma anche software e materiali.

Cosa sappiamo della fusione tra Ultimaker e Makerbot?

Questo annuncio indica che entrambe le società hanno raggiunto un accordo per unire le loro attività. L’obiettivo finale è la creazione di una nuova entità con sede nei Paesi Bassi e a New York, co-guidata da Nadav Goshen, attuale CEO di MakerBot, e Jürgen von Hollen, attuale CEO di Ultimaker. La nuova entità sarà sostenuta dall’attuale investitore NPM Capital y Stratasys, che ha acquisito MakerBot nel 2013, con un investimento previsto di 62,4 milioni di dollari. Questa unione cerca anche di penetrare nuovi mercati e promuovere l’innovazione.

Crediti foto : Ultimaker

Questa fusione si baserà sui punti di forza di entrambe le società, consentendo loro di offrire soluzioni di stampa 3D desktop facili da usare e convenienti per tutti i tipi di applicazioni.

Jürgen von Hollen, CEO di Ultimaker, conclude: “Questa fusione segna un passo importante per Ultimaker e MakerBot. Sia l’innovazione che la crescita sono essenziali affinché la stampa 3D desktop passi dall’essere una tecnologia di nicchia a diventare una tecnologia mainstream. La nuova società sfrutterà ed espanderà la sua presenza globale combinata con vendite e operazioni in America, nelle regioni EMEA e dell’Asia Pacifica“. La transazione è soggetta alla consultazione con gli organi di rappresentanza dei dipendenti competenti e alle approvazioni normative, ma dovrebbe concludersi nel secondo o terzo trimestre del 2022. Puoi trovare maggiori informazioni nel comunicato stampa QUI.

Cosa pensi della fusione tra Ultimaker e Makerbot? Faccelo sapere lasciando un commento qui sotto o sulle nostre pagine LinkedIn e Twitter! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale gratuita per ricevere tutte le ultime notizie sulla stampa 3D direttamente nella tua casella di posta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks