menu

Exotime fonde artigianato italiano e stampa 3D nei suoi orologi

Pubblicato il 13 Giugno 2024 da Nunzia A.

Nel campo dei beni di consumo, così come nella moda e nel settore del lusso, non mancano validi esempi di come sempre di più l’artigianato incontri le più innovative tecnologie, tra cui la stampa 3D. Sebbene non sia la regola, spesso ci si rivolge alle tecnologie più moderne per rendere unici capi o prodotti tradizionalmente realizzati con tecniche artigianali. Un esempio dell’unione di questi due mondi è quello del marchio italiano Exotime che ha deciso di produrre i suoi orologi tramite la produzione additiva.

Gli orologi stampati in 3D di Exotime sono un prodotto di eccellenza, qualità e stile. La stampa 3D si è rivelata in questo caso una tecnologia game changer fornendo ad un prodotto di alta qualità un ulteriore plus: maggiore dettaglio, spiccata personalizzazione e un processo di produzione più snello, grazie alla produzione additiva.

La cassa dell’orologio Exotime stampata in 3D.

La stampa 3d negli orologi Exotime

Ad aiutare il marchio in questa impresa, l’azienda Elmec 3D specializzata nella produzione additiva industriale e nei servizi di prototipazione rapida, che ha collaborato con Exotime, per trasformare i suoi orologi in autentici pezzi d’avanguardia.

Nel dettaglio, sono realizzati con la stampa 3D la cassa, la lunetta, la corona e la fibbia dell’orologio. La tecnologia additiva scelta è il Binder Jetting in acciaio inox 17-4PH. Questa tecnologia a base di polvere è ideale perché permette di realizzare geometrie complesse grazie all’assenza di supporti e vincoli. Inoltre, le parti realizzate sono caratterizzate da un’altissima qualità, dettagli precisi e dall’elevata personalizzazione offerta dalla stampa 3D.

I componenti menzionati sono stati ulteriormente arricchiti con decorazioni, scritte e seriali che identificano il numero di ciascun orologio, affinché ogni pezzo sia veramente unico. La stampa 3D ha consentito dunque una customizzazione di massa, permettendo di aggiungere personalizzazioni differenti su ciascun pezzo all’interno dello stesso lavoro di stampa.

La stampa 3D permette un’elevata personalizzazione del prodotto.

Una volta stampate, le parti sono meticolosamente lucidate a mano per diverse ore in modo da ottenere la finitura desiderata in punti selezionati. Questo dimostra come la produzione additiva sia in realtà complementare e non sostitutiva rispetto alle altre tecniche di produzione, con vantaggi e limiti presenti in ogni processo.

L’uso della produzione additiva ha permesso ai designer di Exotime di esplorare nuovi design e soluzioni creative, mantenendo l’attenzione per la qualità e il dettaglio artigianale. Inoltre, ha significato anche un’ottimizzazione dei processi produttivi, riducendo i tempi e i costi ed eliminando l’assemblaggio di molteplici componenti. L’utilizzo della stampa 3D ha, infine, reso l’intero processo produttivo più sostenibile riducendo gli sprechi e utilizzando solo il materiale necessario al prodotto finito.

Cosa ne pensi degli orologi Exotime realizzati con la stampa 3D? Condividi la tua opinione sui nostri social Facebook e LinkedIn. Trovi tutti i nostri video sul nostro canale YouTube! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale per ricevere tutte le notizie sulla stampa 3D direttamente nella casella di posta!

Lascia un commento

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks