menu

Quali sono le applicazioni della stampa 3D nello sport?

Pubblicato il 16 Novembre 2023 da Nunzia A.
sport stampa 3d

Le tecnologie 3D sono sempre più utilizzate nel settore dei beni di consumo. Negli ultimi anni, abbiamo visto la produzione additiva svolgere un ruolo sempre più importante nell’industria sportiva. Dalle scarpe da corsa agli scarponi da sci, dai caschi alle auto sportive, esistono attrezzature stampate in 3D per quasi tutti gli sport e per i professionisti alla ricerca di attrezzature personalizzabili. Vediamo allora quali innovazioni sono già state rese possibili dalla stampa 3D nel settore sportivo (ovviamente l’elenco non è esaustivo). Quali di queste proveresti?

Caschi da football americano

Molti caschi non offrono la protezione necessaria in caso di impatto e spesso ciò è dovuto alla schiuma utilizzata. Il casco Zero2-R Matrix ID Trench del produttore di attrezzature Vicis offre una protezione superiore contro le lesioni grazie alla sua imbottitura. Questa viene adattata individualmente alla forma della testa di ogni giocatore grazie a una scansione 3D dei contorni della testa e viene poi stampata in 3D. L’imbottitura è costituita da complesse strutture GiRer che sono molto leggere, ma assorbono meglio gli urti rispetto ai materiali tradizionali. La stampa 3D permette al casco di adattarsi meglio e pesare meno. Sono già diversi i giocatori della National Football League americana che hanno utilizzato i caschi Vicis. Tra questi, il quarterback Patrick Mahomes dei Kansas City Chiefs, Tua Tagovailoa dei Miami Dolphins e Derek Carr dei New Orleans Saints. L’obiettivo dell’azienda è quello di rendere il prodotto più accessibile, in modo da poterlo offrire agli atleti delle università e delle scuole superiori.

Cediti: Forbes

Il paradenti DREVE

Dall’avvento della stampa 3D nel settore dentale, sono emerse molte innovazioni e nuove possibilità. Dreve è un’azienda consolidata in questo settore, con oltre 80 brevetti. Ha una vasta gamma di prodotti, dalle soluzioni ai materiali, ma in questo caso ci concentreremo sul paradenti FotoDent® 405 nm. È prodotto con un materiale fotopolimerizzante di alta qualità, FotoDent® 405 nm, che fornisce un prodotto finale altamente resistente con una buona finitura superficiale. Inoltre, è un bite dentale biocompatibile e molto facile da pulire, perfetto per tutti gli sportivi.

Crediti foto: DREVE

Il bastone da golf KING Supersport-35

La KING Supersport-35 è una mazza da golf stampata in 3D e realizzata in acciaio inossidabile 316 da cob in collaborazione con HP e SIK golf. Il corpo stampato in 3D e il design a reticolo garantiscono un peso ottimale. Grazie alla tecnologia SIK Face, il putter è in grado di produrre il colpo più consistente e preciso ad ogni utilizzo. Creato con la tecnologia HP Metal Jet, il primo bastone stampato in 3D di Cobra Golf sarà sicuramente un must per tutti i golfisti.

Un casco da ciclismo stampato in 3D

Con il Kask Elemento, il produttore di caschi Kask ha progettato un casco di lusso per diverse discipline ciclistiche. Il casco è disponibile in sei colori, può essere utilizzato per lo sterrato, la corsa, il cross-country e il ciclocross ed è in vendita dalla primavera del 2023 al prezzo di 375 euro. Il Kask Elemento combina una serie di caratteristiche tecnologiche, tra cui il sistema OCTOFIT+ per una migliore vestibilità e un adattamento individuale a ogni forma della testa. Il casco è inoltre dotato della tecnologia Fluid Carbon 12 per una migliore aerodinamica e ventilazione e del Multipod. Multipod è una struttura in elastomero stampata in 3D che viene inserita nel casco come fodera interna. Il sistema Multipod contribuisce anche a una migliore ventilazione e, grazie alle sue caratteristiche isotropiche, offre una maggiore sicurezza in caso di caduta o impatto. Vale la pena ricordare che Kask non è l’unico marchio ciclistico di alto livello a utilizzare la stampa 3D. Le applicazioni della stampa 3D ne ciclismo sono infatti tante!

Crediti foto Kask

Componenti per biciclette stampati in 3D

La produzione additiva è ampiamente utilizzata nel ciclismo, come anticipavamo. Se guardiamo ai recenti progetti italiani, ricordiamo il manubrio URSUS stampata in 3D da WEERG o la pluripremiata bicicletta Pinarello. Un altro esempio interessante è l’Olympic Cycling Falcon Project di T°Red che, in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, sta producendo biciclette per gli atleti utilizzando la produzione additiva. tra Con questo nuovo processo, i produttori puntano a utilizzare nuovi materiali, creare un design esclusivo e ottenere una maggiore durata. L’azienda utilizza la stampante 3D Kobra Max di Anycubic per stampare in 3D le parti che saranno poi assemblate per formare la bicicletta.

Crediti foto: Anycubic

La maschera protettiva per atleti Raptor 

Un’altra applicazione interessante della stampa 3D nel settore sportivo è la creazione di maschere protettive per il viso degli atleti. Un esempio è la maschera Raptor dell’azienda Invent Medical. Si tratta di una protezione per il viso degli atleti che hanno subito un infortunio al volto o che vogliono proteggersi negli sport di contatto. La maschera, completamente personalizzata, è realizzata partendo dalla scansione 3D del volto dell’atleta, il design viene poi perfezionato tramite un software 3D e infine si passa alla stampa 3D con la tecnologia Multi Jet Fusion di HP. Secondo il produttore, la maschera Raptor è in grado di offrire una protezione di gran lunga maggiore rispetto agli altri dispositivi in commercio e favorisce anche il recupero post-operatorio a seguito di lesioni più gravi. 

sport impression 3D

Crediti foto: Invent Medical

Scarpe da golf Adidas stampate in 3D

Non è la prima volta che Adidas utilizza la stampa 3D per creare le suole delle sue scarpe sportive. L’azienda ha creato modelli 3D come le 4DFWD o le FUTURECRAFT STRUNG, che offrono una migliore ammortizzazione durante la corsa. Oggi l’azienda fa un ulteriore passo avanti progettando scarpe specifiche per uno sport particolare: il golf. Con le adidas MC87 4D, un modello unisex senza tempo, l’obiettivo è quello di combinare le capacità delle nuove tecnologie con lo stile vintage. Utilizzando la tecnologia di stampa in resina 3D Digital Light Synthesis di Carbon, il nuovo design si ispira al modello precedente del marchio. Tuttavia, Adidas lo ha ampliato in chiave moderna, aggiungendo miglioramenti contemporanei come la tomaia in pelle impermeabile e il maggiore comfort di questo tipo di scarpa.

Crediti foto: adidas

Il pallone da basket airless di Wilson

Il produttore di articoli sportivi Wilson ha collaborato con EOS e DyeMansion per creare il primo prototipo utilizzabile di pallone da basket stampato in 3D. Realizzato con la stampa 3D SLS e post-processato per ottenere una finitura superficiale liscia, la caratteristica più evidente del pallone è senza dubbio la struttura reticolare esagonale che permette di vedere attraverso di esso. Sebbene il pallone non contenga aria, è stato progettato per funzionare e dare una sensazione il più possibile simile a quella reale. Wilson ha dichiarato di voler utilizzare la tecnologia di stampa 3D per superare i limiti del possibile e “cambiare la percezione” della produzione. Il pallone airless ha il potenziale per portare maggiore accessibilità e opportunità al basket e non solo. Inoltre, è stato testato con successo: è stato presentato in campo e utilizzato dalle stelle dell’NBA in occasione dell’AT&T Slam Dunk Contest 2023.

 

L’auto sportiva Radford con parti stampate in 3D

Il prossimo elemento del nostro elenco potrebbe sorprendere, perché potrebbe rientrare anche nell’ambito stampa 3D e automotive. Ma la corsa è uno sport e quindi un’auto sportiva ha il suo posto in questo elenco. Nello specifico, si tratta dell’auto sportiva Lotus Type 62-2 prodotta dal marchio di auto di lusso Radford. L’auto presenta 500 parti stampate in 3D da Stratasys ed è stata progettata dall’ex campione di Formula 1 e designer di auto Mark Stubbs e Ant Anstead. Le parti sono state prodotte con le stampanti di grande formato Stratasys F770™ e F900™, ma sono state utilizzate anche stampanti PolyJet e SLA, in particolare per le parti interne e i componenti dei fari posteriori.

Crédits photo : Radford

Stampa 3D e hockey su ghiaccio

CCM Hockey e Carbon hanno collaborato per rivoluzionare il design dei caschi da hockey, rimasto invariato negli ultimi 50 anni. Utilizzando la tecnologia Digital Light Synthesis™ (DLS™) di Carbon e la Nest Tech di CCM Hockey, le aziende hanno creato il primo casco stampato in 3D certificato NHL, il Super Tacks X con NEST Tech. Secondo le aziende, la fodera in rete stampata digitalmente offre una traspirabilità superiore, comfort e protezione extra ed è completamente personalizzata per adattarsi alla testa dell’atleta.

sport impression 3D

Stampa 3D negli sport di montagna

Restiamo nel mondo degli sport “invernali” per presentarvi il progetto Tailored Fits. Quando si tratta di acquistare scarponi da sci, gli sciatori sono spesso costretti a scegliere tra prestazioni elevate e comfort; gli scarponi troppo larghi, ad esempio, pur essendo più comodi, non possono offrire lo stesso grado di controllo. Utilizzando una tecnologia di stampa 3D all’avanguardia, Tailored Fits ha sviluppato scarponi da sci che combinano comfort e prestazioni. Grazie alla tecnologia di misurazione con scanner 3D, Tailored Fits è in grado di stampare in 3D uno scarpone interno specifico per l’individuo, garantendo una trasmissione diretta della potenza. Inoltre, il design privo di fibbie garantisce la circolazione sanguigna, in modo che l’utente non solo abbia una migliore sensibilità alle piste, ma anche che non abbia più le dita dei piedi fredde!

Scansione 3D per il calcio

I parastinchi sono una parte essenziale dell’equipaggiamento di ogni calciatore e sono indispensabili per prevenire gli infortuni in campo. Tuttavia, spesso vengono scelti con leggerezza e non sono realmente adattati alla morfologia di ciascun individuo. Ecco perché Batoco ha proposto una soluzione per creare parastinchi personalizzati. Per farlo, si basa sulla scansione 3D: il calciatore deve scansionare in 3D la propria tibia e inviare i dati a Batoco, che poi produce l’attrezzatura. L’azienda ha sviluppato una propria applicazione di scansione 3D in cui gli utenti possono personalizzare tutti i loro dati. Il parastinchi è realizzato in fibra di carbonio, che lo rende resistente ma leggero: anche se l’accessorio non viene stampato in 3D, le tecnologie 3D consentono di progettare un prodotto su misura e interamente adattato a chi lo indossa.

Crediti foto : Batoco

Un dispositivo antivibrazione per tennis​

Il tennis è uno sport a tutto tondo che richiede una grande forza fisica. Le partite possono durare ore e i professionisti devono esibirsi ad alto livello per lunghi periodi per battere gli avversari. È qui che entrano in gioco la fatica e l’usura, quindi ogni aiuto è ben accetto per mantenere questo livello. L’azienda italiana Additive Appliances ha stampato in 3D un dispositivo antivibrazioni per le racchette dei tennisti. Questo piccolo dispositivo, chiamato AMbelievable, assorbe le vibrazioni dei colpi, riducendo la fatica delle braccia dei tennisti durante la partita. Inoltre, previene lesioni come il gomito del tennista. Tutto questo grazie alla sua geometria stampata in 3D, in grado di assorbire le tre frequenze di vibrazione della racchetta.

impression 3D sport

Crediti foto: Additive Appliances

Guantoni da boxe stampati in 3D

Il produttore giapponese di articoli sportivi Hayabusa ha lanciato i guantoni da boxe T3D, progettati utilizzando la produzione additiva. Primi nel loro genere, questi guantoni stampati in 3D offrono gli stessi vantaggi dei normali guantoni da boxe, ma eliminano la consueta imbottitura in schiuma a favore di migliaia di maglie sovrapposte per assorbire gli urti. Grazie alla loro struttura elegante e innovativa, il produttore sostiene che sono più resistenti di altri guantoni da boxe. Progettati per il comfort e le prestazioni, questi guantoni futuristici sono sicuramente pronti a sbaragliare la concorrenza.

sport impression 3D

Crediti foto: Hayabusa

Cosa ne pensi di queste applicazioni della stampa 3D nello sport? Faccelo sapere lasciando un commento sui nostri canali social Facebook, LinkedinYouTube! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le notizie dall’evento direttamente nella tua casella di posta!

Lascia un commento

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks