menu

3DExpress: una turbina metallica stampata in 3D

Pubblicato il 12 Aprile 2024 da Nunzia A.

Ecco un’altra puntata del nostro format settimanale: “3DExpress”! Ripercorriamo nel fine settimana 5 notizie che hanno segnato il settore negli ultimi giorni. Lanci di prodotti, acquisizioni, finanziamenti, nuove applicazioni… 3DExpress si propone di fornire le ultime notizie dal mercato della produzione additiva in modo veloce e puntuale! Questa settimana partiamo con Aurora Labs e la sua turbina metallica stampata in 3D, vediamo poi la nuova stampante 3D per metallo Nikon e il progetto di scarpa 3D estendibile di 4Steps. Concludiamo con le novità da Anycubic e Materialise. Buona lettura!

Aurora Labs produce una turbina metallica stampata in 3D

Aurora Labs, un’innovativa azienda di tecnologia industriale con sede a Canning Vale, in Australia, ha annunciato il successo della produzione di un motore in metallo stampato in 3D, con particolare attenzione a una nuova turbina più leggera ed efficiente. Prevista per il lancio il mese prossimo e disponibile per sistemi di propulsione leggeri in un’ampia gamma di mercati, si tratta di una turbina a gas di classe 200N. Secondo l’azienda, è stata progettata, stampata e testata con successo. L’aspetto particolarmente interessante di questo progetto è la fase di progettazione: l’obiettivo era produrre una turbina più leggera. I team hanno quindi cercato di ridurre il numero di parti che compongono la turbina e di eliminare le fasi di assemblaggio. Per una parte del motore, ad esempio, sono riusciti a combinare 18 parti in un’unica unità, risparmiando il 20% del peso.

turbina metallica 3d

Crediti: Aurora Labs

La nuova stampante 3D per metallo Nikon

Nikon ha annunciato il lancio di una nuova macchina per metallo, basata sul processo DED. Chiamata Lasermeister LM300A, la soluzione è stata progettata per applicazioni industriali. Va di pari passo con un nuovo scanner 3D, il Lasermeister SB100. L’obiettivo è semplice: consentire la riparazione rapida ed efficiente di parti come pale di turbine o stampi. In pratica, il componente danneggiato viene inserito nella soluzione di scansione 3D. Questa analizza il pezzo, lo misura e genera i dati necessari per effettuare la riparazione. Questi dati vengono inviati alla macchina DED, che provvede a stampare il pezzo. Una volta che la stampante 3D Lasermeister LM300A ha finito, il pezzo viene rimesso nello scanner 3D per essere ispezionato e per convalidare la riparazione. Questa soluzione dovrebbe offrire una maggiore automazione e ridurre al minimo il rischio di errori. In termini di materiali, la stampante 3D DED è compatibile con l’acciaio inossidabile SUS316L, le leghe a base di nichel (Ni625, Ni718), il titanio (Ti64/Ti-6Al-4V) e l’acciaio rapido (SKH51/M2/HS6-5-2).

A sinistra, lo scanner 3D; a destra, la stampante 3D DED (Crediti: Nikon)

Le scarpe stampate in 3D e regolabili del designer Michele di Carlo

Il designer Michele di Carlo ha ideato 4Steps, una serie di sneakers personalizzabili e regolabili stampate in 3D per bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni. Queste scarpe possono essere smontate e allungate in modo da adattarsi ai loro piedi in crescita, fino a cinque misure diverse. Le scarpe pesano solo 123 grammi, il che le rende leggere e comode per giocare e correre. Inoltre, presentano parti stampate con una struttura a nido d’ape per una maggiore leggerezza e traspirabilità. Si tratta per ora di un prototipo stampato in 3D con il filamento Filafex, un tipo di poliuretano termoplastico, morbido e resistente.

Novità in arrivo da Anycubic

Non c’è bisogno di presentare Anycubic, il produttore cinese di stampanti 3D economiche e facili da usare. Questa settimana ha presentato la sua tabella di marcia, annunciando il tanto atteso arrivo della macchina Kobra 3 Combo FDM. Si tratta di una stampante 3D veloce (600 mm/s) che può stampare fino a 8 colori contemporaneamente. Si dice anche che la soluzione sia in grado di distinguere tra filamenti e colori. Oltre a questo lancio, Anycubic sta anche ampliando la sua gamma di macchine a resina Photon con le Photon Mono M7 Pro e M7. La versione Pro è dotata di un assistente intelligente in grado di comprendere ogni fase del processo di stampa. OuYang Lu, fondatore di Anycubic, ha commentato: “Il nostro obiettivo è quello di elevare l’intero percorso di stampa 3D dei nostri utenti con le ultime tendenze tecnologiche, funzionalità ottimali e qualità superiore. Nel 2024, abbiamo in programma di introdurre una gamma completa di prodotti progettati per ispirare le persone in ogni casa a liberare la loro creatività.”

Anycubic svelerà a breve le sue soluzioni (Crediti: Anycubic)

Materialise aggiunge nuovi materiali al suo portafoglio

Il servizio belga di stampa 3D Materialise ha annunciato questa settimana l’aggiunta di 3 nuovi materiali per soddisfare le esigenze dei clienti. Si tratta di polveri PA12S e PA11 per la tecnologia Multi Jet Fusion e di un filamento di poliammide rinforzato con fibra di carbonio per FDM. L’offerta è ora di 38 materiali, sufficienti a soddisfare un’ampia gamma di professionisti. Pieter Vos, Marketing and Product Manager di Materialise, ha aggiunto: “La nostra decisione di incorporare i materiali PA 11, PA 12S e PA-CF nel nostro portafoglio riflette il nostro impegno a soddisfare le esigenze in evoluzione dei nostri clienti e a metterli in grado di esplorare nuove possibilità e di liberare il pieno potenziale della stampa 3D industriale. Valutiamo costantemente i materiali e le tecnologie emergenti. Il nuovo HP PA 12S è un’aggiunta importante e siamo orgogliosi di essere tra i primi ad adottarlo“.

Parti stampate in 3D con PA12S (crediti fotografici: Materialise)

Cosa ne pensi delle notizie di questa settimana? Condividi la tua opinione sui nostri social Facebook e LinkedIn. Trovi tutti i nostri video sul nostro canale YouTube! Non dimenticare di iscriverti alla nostra Newsletter settimanale per ricevere tutte le notizie sulla stampa 3D direttamente nella casella di posta!

Lascia un commento

de_DEen_USes_ESfr_FRit_IT
Resta aggiornato
Ricevi ogni mercoledì un riassunto delle ultime notizie dal mondo della stampa 3D.

3Dnatives is also available in english

switch to

No thanks